Back PRESS
press 001.jpg
press 002.jpg
press 003.jpg
press 004.jpg
press 005.jpg
press 006.jpg
press 007.jpg
Back
01 / 07
Next
01 / 07
25 09 2016
VelvetStyle - L'inarrestabile talento di Lee Wood per L72 S/S 2017
Il designer inglese d'origine ma milanese d'adozione ha creato una collezione femminile e urbana che non mancherà di conquistare il cuore di quelle donne che, prese dal vortice degli eventi giornalieri, hanno bisogno di essere trendy a ogni ora del giorno.

E' un designer di talento che ha la moda nel sangue, che sa rinnovarsi collezione dopo collezione senza assomigliare mai a se stesso. Lee Wood, origini inglesi e tanta voglia di affermarsi a Milano, ne ha fatta di strada da quando, dopo 16 anni nel team creativo Versace, ha deciso di intraprendere la libera professione uscendo dall'ala protettiva di Donatella.

Vincitore nella categoria "donna" dell'edizione 2015 di "Who is on Next?", progetto di "fashion scouting" dedicato ai talenti della moda realizzato da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia", oltre a disegnare la sua linea "L72" è diventato direttore creativo Bikkembergs. A Milano ha presentato una collezione dedicata a una donna borghese e moderna, femminile, grintosa, determinata.

Tutto parte dal punto vita, vero baricentro di eleganza, evidenziato da gonne a ruota anni cinquanta e abitini dai contrasti grafici netti. La collezione si chiama "Koyaanisqatsi" perchè parla di frenesia; Wood infatti ha trovato l'ispirazione dopo un momento di "overdose" di impegni, incontri, telefonate, uscite sui social media".

Si è sentito come all'interno del videoclip di Madonna intitolato "Ray of Light" realizzato da Jonas Akerlund, un corto a sua volta ispirato al film sperimentale "Koyaanisqatsi: Life Out of Balance" di Godfrey Reggio. In questi due progetti video tutto va a velocità supersonica creando una specie di "corto circuito" tra l'uomo e ciò che lo circonda.

Wood ha bilanciato questa "quotidiana frenesia" con la cultura sartoriale: i suoi capi hanno tagli impeccabili, tessuti pregiati, modelli dal sapore retrò ma attualissimi per modelli e stampe. La palette presenta cromie "basic" come il nero, il rosso, il bianco. I tessuti sono classici ma di grande pregio: sete, cotoni misto viscosa talvolta sottoposti a trattamenti di spalmatura o a laminature.

Tra i capi più apprezzati i tailleur con collo alla coreana e gonna svasata, bluse nude look ornate da maliziosi nastri, spolverini a quadi da indossare su jeans e t-shirt. La maggior parte degli outfits sono completati da sandali bassi aperti indossati con i calzini o scarpe dal tacco altissimo: da "L72" non esistono le mezze misure.

Photo credits: ufficio stampa L72, Maximilian Linz
13 10 2016
Milano, la passerella di #enjoythefrontrow parte dai talenti di Fashion Lab
TORNANO ANCHE QUEST’ANNO LE PRESENTAZIONI DELLA FASHION WEEK MILANESE: OGNI GIORNO AGGIORNEREMO LA GALLERY CON DETTAGLI E TOTAL LOOK VISTI DURANTE LA...
08 10 2016
'Who would believe at 68 you’d be getting better jobs?': meet Maye Musk, the fabulous model enjoying a 'greynaissance'
Paris Fashion Week has just come to an end, but its break-out star wasn’t a teenage model or edgy young designer. Instead, it was Maye Musk, the...
27 09 2016
L72 SS17: Life, out of balance...
In 1982, the director Godfrey Reggio, released his experimental lm, a trilogy titled “Koyaanisqatsi: Life Out of Balance”, with music composed by...
26 09 2016
REDMILK'S EYE ON MFW SS17 PRESENTATIONS
TORNANO ANCHE QUEST'ANNO LE PRESENTAZIONI DELLA FASHION WEEK MILANESE: OGNI GIORNO AGGIORNEREMO LA GALLERY CON DETTAGLI E TOTAL LOOK VISTI DURANTE LA...
VIEW MORE

GO UP



L72
VAT NUMBER 084 543 809 68

Copyright © 2015 - STUDIO L72 -

 
 
 
 
L72 WOMAN COLLECTIONS - S / S 2016 |
L72 MAN COLLECTIONS - S / S 2016
L72 WOMAN COLLECTIONS - F / W 2015 |
L72 MAN COLLECTIONS - F / W 2015

BIOGRAPHY | PRESS | CONTACTS
STUDIO L72 | COOKIE ITA / ENG

Follow us on
Facebook | Instagram

credits
ASPIRINE.CO.UK